Segnismo – 1° parte

27 commenti

  1. Avatar

    ciao a tutti..mi chiamo enrica io sono udente e mi sarebbe piaciuto capire cosa dice il video, ma mi è impossibile.. credo che queste cose non riguardino solo i sordi.. cioè renderci conto di cosa c’è intorno a noi,dei cambiamenti della società è importante per tutti affinchè si vada verso un mondo in cui siamo meno separati.. anche nei nostri problemi.
    mi chiedo se questi video si possano doppiare anche per gli udenti..

  2. Avatar

    Ciao, bel video e soprattutto bella riflessione…
    Il peccato è che ho visto il video a metà e mi piacerebbe finire tutto per sapere chiaramente cosa dice il risultato…
    Sperò che sia utile a noi sordi; ma anche agli udenti!!
    Bravo Giuseppe… Continua così!!!

  3. Avatar

    Ciao… ho visto tutto video di Giuseppe Nazzareno non vedo l’ora di vedere come sarà il risultato .. probabilmente ha ragione Fragola che ho letto precedente commento che riguarda deafhood meglio semplice “sordente” come “udente”… Grazie

  4. Avatar

    Sui sordezza, sordese, sordura, sordcura vorrei sapere perchè molto interessante mentre in comunità dei sordi non usano di questi frassi.
    Non cè bisogno riflessione!
    Lasciamo i sordi da soli pronunciare, sapendo chei segni dei sordi sempre diversi in diversi regioni.
    Simili ai dialetti.
    Meglio niente lavacervello!!!
    Io sbaglio?
    Giorgina da Perugia

  5. Avatar

    @Giorgina

    il suo commento dovrebbe stare nel post “Risposte dei videocommenti sull’argomento DEAF-HOOD”, non qui : )

  6. Avatar

    Chi ha scritto “no fare più pesante” sono d’accordo!!!
    Noi sordi vogliamo essere leggeri!!
    M

  7. Avatar

    Ciao a tutti,

    vedo che alcuni commenti abbracciano questo tema mentre altri commenti abbracciano altri tema.

    Si ho preparato il video diviso in 10 parti perché ogni puntata permette a noi sordi di riflettere alla volta.

    Carissima Giorgina, se il mondo degli udenti è permesso di nascere semre nuove parole perché noi sordi non possiamo?

    Ognuno sordo ha il diritto di proporre la parola come ritiene alla fine la giusta parola sarà trovata.
    Sai bene, il mondo degli udenti ha usato strane parole per definirci come esempio: sordomuto, sordomutismo, sordità, non udente, audioleso, nuovo udente.

    Adesso abbiamo bisogno solo di due parole: sordo e la parola italiana (derivante dal deafhood), perchè non possiamo almeno una volta?

    Adesso vi prego: chi vuole rispondere sulle parole per favore vada nel post “Risposte dei videocommenti sull’argomento DEAF-HOOD”, non qui come ha già spiegato Lorenzo.

    Spero che discutiamo con l’interesse santo di riportarci nella dignità davanti al mondo degli udenti.

    Grazie e cordiali saluti
    Giuseppe

  8. Avatar

    @Giorgina

    Forse lei non mi ha capito… Lo so che lei ha fatto la domanda a Giuseppe.. Ma non qui ma al post come avevo detto prima.. Spero ch mi capisca! : )

  9. Avatar

    Lorenzo, ho capito benissimo.
    Già ho parlato con molti persone sordi e udeni.
    Anche con alcuni interprete.
    Ora non intendo discutere.
    Saluti in amicizia
    Giorgina

  10. Avatar

    Giuseppe ha detto una cosa chiaissima senza dubbi che noi dobbiamo creare la parola per la termine deafhood come hanno fatto gli inglesi.Qui non si parla chi ha ragione o ha torto.Non c’è bisogno di parlare con gli udenti o con gli interpreti perchè non fanno parte con noi e non possono sentire dentro come stiamo vivendo con quel bel decifit uditivo!Giuseppe, CNR e la comunità sorda andate avanti! Se qualche udente ci dia un supporto, sempre sia benvenuto!!!

  11. Avatar

    Ciaoo tutti!..
    Caro un anonimo.
    “Giuseppe ha detto una cosa chiasissima……”
    D’ accordo con lui. Dobbiamo cercare il parole!! Giusto!… 🙂 Grazie con lui!… Forza a tutti!!!

  12. Avatar

    PERSONA SORDA?!
    E’ UNA COSA RIGUARDA ALLO CORPO PRIVO D’UDITO.
    NOH?

    PER ME E’ PIU SEMPLICE.

    GIORGINA

  13. Avatar

    si ha proprio ragione Giorgina! Anche io ho parlato con persone sordi e udenti. E sto scrivendo un libro per sordi…

  14. Avatar

    Se vuole ancora approffondire basta così
    “L’IDENTITA’ DELLA PERSONA SORDA”

    Giorgina

  15. Avatar

    I segni diversi nei regione diversi NO DIPENDE DAL CNR!!!
    Piu naturale nei gruppi sordi è piu flessibilità.
    Se da CNR nuovi segni lo stesso saranno diversi segni ogni gruppo dei sordi.
    Persona sorda è una cosa facile segnare a tutti i sordi.
    Vedo che i segni internazionali sono DIVERSI!!!!
    Anche interprete professionali usano segni modo diversi!!!
    CNR? NO!!!!CNR si ricercasolo sul sordità.
    Giorgina ha ragione.

    C. V.

  16. Avatar

    Carissima Giorgina,

    se mi permetti vorrei rispondere gentilmente al tuo messaaggio della data 8 Gennaio 2009 alle ore 18:56.

    PERSONA SORDA?! Vuoi che noi dobbiamo dimostrare di essere privo d’udito cioè abbiamo bisogno di cure dai medici oppure di essere appartenente alla minoranza culturale cioè il mondo deve rispettarci?

    Quale scelta scegli?
    Cari saluti in amicizia

  17. Avatar

    A Nazzareno
    Prima di iniziare a utilizzare PERSONA, si deve assolutamente essere sicure che PERSONA sia il metodo di contraccezione giusto per il PROPRIO STILE DI VITA.
    PERSONA si definisce un essere razionale dotato di coscienza di sé ed in possesso di una propria identità.
    Quando ha privo d’udito è sordo. PERSONA SORDA.
    CURE si quando APPENA SCOPRONO “il difetto”, necessario attività specializzate in favore dei SORDI AI VARI LIVELLI DI ETA’ (Logopedista, acustica, impianto cocleare, ecc…).
    Nella culturale di minoranza la comunità sorda “segnante” rivendica lo status di comunità linguistica .
    Una persona udente ha cultura diversa!
    Secondo me si promuove e cura gli scambi culturali dei sordi con le udenti con particolare riguardo allo sviluppo dell’identità culturale …
    Scusa se scrivo male italiano, spero ho spiegato bene.
    Giorgina

  18. Avatar

    Buongiorno mi chiamo RICK sono di Toscana ho visto i vari video e brani di tutti i sordi riguarda nuova parola come “deafhood” prima di tutto la parola “deafhood “ è inglese e non detesto non capisco e ho trovato sul vocabolario italiana “ hood” è inglese traduce “cofano” ( significa “ cassa decorata per conservare oggetti della casa, cassapanca copertura di lamiera che chiude il motore di un’automobile, cassa per munizioni ) ma questo non significa, purtroppo è una questione difficile cmq ho visto il video che diceva NAZZARENO un esempio che ho capito chiaro che come il sole e la luna sono cose diverse e una parte e l’altra… propongo ” sordcus ” simile “focus” che parla di tutto il mondo dei misteri e notizie ed ecc uguale anche per noi sordità “sordcus” che ho consultato sul vocabolario italiano nessun risulta questa parola, è una nuova parola però ci vuole pubblicare, scrivere ed ecc quello che ha detto CHIRI. Volevo dirvi un altra cosa ho visto alcuni sordi su video parla dei problemi della situazione di deafhood o altro vi consiglio di non parlare dei nominativi esempio ” ida colu ed ecc” assolutamente no chiaro grazie e osservo sempre sul vostro sito “vlog” , ciao, Rick

    PER NAZZARENO come mai ho la mia proposta su def hood che tu hai detto su video che importante è collaborare con tutti noi sordi allora ho mandato un brano e almeno mi risponde … ti mando un altra volta leggi e cosa mi dici ok ” mi chiamo RICK sono di Toscana ho visto i vari video e brani di tutti i sordi riguarda nuova parola come “deafhood” prima di tutto la parola “deafhood “ è inglese e non detesto non capisco e ho trovato sul vocabolario italiana “ hood” è inglese traduce “cofano” ( significa “ cassa decorata per conservare oggetti della casa, cassapanca copertura di lamiera che chiude il motore di un’automobile, cassa per munizioni ) ma questo non significa, purtroppo è una questione difficile cmq ho visto il video che diceva NAZZARENO un esempio che ho capito chiaro che come il sole e la luna sono cose diverse e una parte e l’altra… propongo ” sordcus ” simile “focus” che parla di tutto il mondo dei misteri e notizie ed ecc uguale anche per noi sordità “sordcus” che ho consultato sul vocabolario italiano nessun risulta questa parola, è una nuova parola però ci vuole pubblicare, scrivere ed ecc quello che ha detto CHIRI. Volevo dirvi un altra cosa ho visto alcuni sordi su video parla dei problemi della situazione di deafhood o altro vi consiglio di non parlare dei nominativi esempio ” ida colu ed ecc” assolutamente no chiaro grazie e osservo sempre sul vostro sito “vlog” , ciao, Rick

  19. Avatar

    Caro Dany, scusami se non ho potuto risponderti subito visto il mio tour italiano.
    Poi il tuo argomento non deve essere qui nel post dedicato al segnismo.
    Comunque HOOD fa parte della cultura inglese e non può essere tradotto con nessuna parola italiana. Faccio solo due esempi:
    CHILDHOOD -> INFANZIA
    BROTHERHOOD -> FRATELLANZA

    Poi SORDCUS non può essere abbracciato con la parola HOOD perché CUS e HOOD significano troppo diversamente altro.

    D’ora in poi rispondi al post:
    http://www.vlog-sordi.com/2009/03/risposte-di-nazzareno-chiri-e-coppola.html

    Cari saluti

  20. Avatar

    Ciao nazzareno….sono Rick finalmente che mi hai risposto dopo tanti giorni. cmq secondo me deaf hood è la parte della cultura inglese e da noi qui italia possiamo creare nuova parola con il significato e non esiste paragonare con altre paese che dipende della situazione nel nostro paese. cmq non capisco il perchè detto sul video di nazzareno ha detto chiaramente su sordezza e bellezza per udenti iniza udire bellezza non sono piaciuto poi piano piano si abitua e poi gia’ conosciuto uguale sordezza e anche ha detto deaf-hood oppure una parola italiana esempio il sole e la luna insieme non esiste e vuole luna a parte e il sole altra parte per questo poi ho consultato la parola hood ” traduzione italiano è il cofano dell’auto come mai cmq sono pienamente d’accordo quello sordo direnzo che ha detto importante è il contenuto adatta qui italia e poi nasce nuova parola proposte con noi sordi ma anche il continuo del seminari e pubblicare ed ecc cosi diventerà una nuova parola. vi saluto e buon vlog

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.